Laboratorio Territoriale “Villages of Tradition”

Si è svolta mercoledì 6 marzo, ad Altavilla Irpina, la giornata di Laboratorio territoriale promossa dal GAL Partenio con la collaborazione partecipativa del comune altacaudo e l’Università di Salerno.
Nella sessione mattutina si è tenuto un interessante tour guidato che ha toccato il Palazzo municipale virginiano e l’annesso museo storico, il Palazzo Comitale, il Santuario e la casa natale di Sant’Alberico Crescitelli.

La sessione pomeridiana ha visto lo svolgimento, presso l’Aula Magna del Consiglio comunale di Altavilla Irpina, di un interessante e partecipato incontro-dibattito al quale, tra gli altri, hanno preso parte i partecipanti del Corso di formazione universitario dedicato al profilo professionale di “Esperto di paesaggio rurale e patrimonio culturale ” , il Coordinatore dal GAL Partenio dott. Maurizio Reveruzzi, il Coordinatore del Laboratorio territoriale, l’architetto esperto in Design sistemico Luigi D’Oro, la Docente dell’UNISA Professoressa Monica Maglio, la collaboratrice dell’ateneo salernitano dottoressa Concetta Riccio, la rappresentante del locale Forum giovanile Sandra Perrotta.
Il progetto “Villages of tradition” coinvolge diversi Paesi dell’Unione Europea e si pone l’obiettivo di un’iniziativa strategica per sviluppare una valorizzazione in termini di turismo sostenibile ed esperienziale i territori rurali e delle aree interne .

banner_Isola-dei-giochi
banner_Icomet-1
banner_Acustica-Medica
banner_Franco-Cavaliere
previous arrow
next arrow

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto